Nuove Risorse in... Emergenza

Mi domando se le stelle sono illuminate perché ognuno possa un giorno trovare la sua. 

Il Piccolo Principe

Antoine de Saint-Exupéry

L'emergenza è solo in parte una condizione, noi crediamo che sia soprattutto il processo del divenirela possibilità di trarre il meglio per sè, a partire da quella data condizione. 

Ogni giorno proviamo a costruire con e per le donne della nostra Casa un futuro differente, ripartendo dal Sè, dalle proprie risorse, per emergere dall'emergenza. 

ADOTTARE UN PROGETTO

è la possibilità concreta di sostenere una donna nel suo percorso .

A quale scopo sostenere un progetto individuale?

Aiutare una donna con un sostegno economico o un impegno continuativo, permette di raggiungere in modo migliore e in tempi più brevi un'emancipazione dalla condizione di emergenza. 

Questo avviene poichè la relazione con un volontario come figura di riferimento e sostegno, permette una conoscenza più approfondita della persona, di considerare e confrontarsi rispetto ad ogni suo bisogno e desiderio. 

Quale impegno bisogna affrontare per sostenere un progetto individuale?

Sostenere un progetto individuale può avvenire economicamente o dedicando il proprio tempo per rispondere ad alcuni bisogni della persona. 

Sostegno Economico

Le donazioni possono essere sporadiche o continuative rispetto alla progettualità della persona, e sarà il donatore a definire di volta in volta il suo impegno, scegliendo con massima libertà l'importo relativo.  

L'Associazione propone solamente progetti che la donna o l'Associazione stessa possano in parte o completamente sostenere, e rispetto ai quali si ritiene significativo il gesto di "presa in carico" poiché sono passi importanti nel percorso di emancipazione personale.

Alcuni esempi di progetti che si possono sostenere economicamente prevedono il contributo per la spesa, corsi di formazione o di lingua, baby-sitter per i bambini, abbonamenti dell'autobus, quota per una gita o una piccola vacanza.. tutto ciò che il donatore e la persona sceglieranno.

Accompagnamento Individuale

Il volontario è libero di scegliere le modalità e i tempi per creare una relazione di accompagnamento con una persona. La presenza di una relazione informale è, nel percorso di reintegrazione sociale, una componente fondamentale e con un duplice valore. 

In primo luogo permette alla persona stessa di tornare a sperimentarsi in un contesto e un confronto ordinari; inoltre offre ai servizi di riferimento la possibilità  di capire come la persona si racconti e viva in una relazione non strutturata.

Questo si può tradurre in un monitoraggio del suo percorso attraverso incontri settimanali, nello stare con i figli mentre lei è al lavoro, nell'accompagnarla a fare la spesa, fare una passeggiata, ed ogni altra modalità per entrare e stare in relazione con l'Altro.

Per sostenere un progetto o avere maggiori informazioni