Messa alla prova

Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e
devono tendere alla rieducazione del condannato.

Art. 27 Costituzione italiana

In collaborazione con il Centro Servizio per il Volontariato di Verona e l'Ufficio di Esecuzione Penale Esterna, la nostra Associazione offre la possibilità di svolgere lavori socialmente utili al proprio interno, a fine di scontare un reato penale.

Qesto progetto si basa sui presupposti del Lavoro di Pubblica Utilità, e viene attuato per i condannati a pena detentiva non superiore a 4 anni (dal 2014) e purché l'osservazione della personalità del soggetto dia esito positivo e convinca dunque degli effetti rieducativi che potrebbero conseguirne.

La misura della messa alla prova è invece prevista dalla Legge n. 67/2014 .

Si veda l'apposita pagina sul sito del CSV per maggiori infromazioni e i documenti relativi al progetto.